Unified communication

Le comunicazioni unificate sono una realtà.

Abbiamo sentito spesso parlare di Unified Communication in ambito business, ma in realtà  non è un termine abbastanza noto da essere entrato nel linguaggio comune come ad esempio è successo a comunicazione VoIP grazie a software quali Skype che ne hanno dato grande lustro.

Alcune aziende, anche italiane come ad esempio Wildx che è leader per i sistemi di Comunicazione Unificata, produce e commercializza centralini per le piccole e medie imprese, ma siamo sempre al punto di partenza, di cosa si parla trattando di Comunicazione Unificata?

In genere, con Unified Communication (UC) si intendono diversi sistemi di comunicazione o di modelli, tra i quali troviamo la unified messaging (UM), la collaborazione, l’interazione tra sistemi, la comunicazione in tempo reale (o quasi in tempo reale) e le applicazioni transazionali.

In altre parole, l’UC è una più ampia definizione di UM e non comprende solo il voice mail, ma anche la comunicazione di dati (quale email e instant messaging), le tecnologie di collaborazione (come Web conferencing) e le caratteristiche avanzate per voce e dati normalmente incluse nelle soluzioni PBX basate su protocollo Internet (IP).

Gartner definisce i prodotti UC (dispositivi, software e servizi) come quelle soluzioni che incrementano la produttività dei singoli e dei gruppi di lavoro, consentendo di facilitare il controllo, la gestione, l’integrazione e l’uso di più metodi di comunicazione aziendale. Secondo Gartner, i prodotti UC permettono di raggiungere questo obiettivo attraverso la convergenza e l’integrazione dei canali di comunicazione (cioè i media), le reti, i sistemi e le applicazioni di business, nonchè tramite il rafforzamento dei controlli che si hanno su questi ultimi. Le soluzioni UC possono essere costituite da una singola suite di prodotti o possono essere un portafoglio integrato di applicazioni e piattaforme.

Frost & Sullivan spiega che UC è l’evoluzione delle funzionalità di telefonia, delle e-mail, del conferencing e dell’instant messaging in un unico servizio o applicazione che fornisce lo standard di comunicazione per l’ambiente di lavoro. L’informazione sulla presenza è un elemento centrale in qualsiasi applicazione UC; la capacità voce molto probabilmente sarà sinonimo di VoIP, ma potrà  anche comprendere il trasporto voce TDM. UC include la capacità di connettersi in modo trasparente con i colleghi “mobili” e supporta i processi di business che abilitano le comunicazioni.